ACQUAVIVA PICENA – Sarà Jlenia Di Salvatore la Forasteria della XVIII edizione di Sponsalia, la rievocazione storica che ricorda il matrimonio che avvenne nel 1234 tra Forasteria e Rainaldo dei Brunforte. Diciotto anni, bionda e allegra, Jlenia è di San Benedetto e frequenta l’Istituto Tecnico Commerciale: ama la lettura, ascoltare musica e non disdegna lo shopping.
Jlenia è stata presentata durante la terza serata di arte culinaria “Festa dell’Adriatico?, che si è svolta lo scorso 17 giugno presso il ristorante “Duca degli Acquaviva?. La scelta, compiuta dal direttivo del “Palio del Duca?, ricade annualmente su una ragazza dai tratti somatici delicati, che possano ben interpretare le sembianze di una fanciulla medievale.
Jlenia si è dichiarata molto felice di poter impersonificare Forasteria, così come i suoi genitori, Loris Di Salvatore (storico operatore video di Telecolor Tvp) e Roberta Urbinati.
Nello Gaetani, presidente dell’associazione “Palio del Duca? ha annunciato inoltre il prossimo importante impegno al quale prenderà parte l’associazione “Palio del Duca? insieme all’ente Cavalcata dell’Assunta di Fermo, ovvero la partecipazione a Medievalia 2005 (il 25 e 26 giugno), grande rievocazione storica ligure organizzata dalla Provincia di La Spezia con il coinvolgimento dei bellissimi borghi di Fosdinovo, Lerici, Portovenere e Sarzana. Ben 54 figuranti, ospiti della Provincia di La Spezia, rappresenteranno Sponsalia e la Cavalcata dell’Assunta indossando rigorosamente abiti medievali nel corso della manifestazione. Un’ altra importante occasione per celebrare la sontuosità di Sponsalia è legata al film tv dedicato a Federico II che il regista Marco Cercaci sta girando a Jesi e per il quale verranno utilizzati i costumi realizzati dal “Palio del Duca?. Infine, tra gli auspici del presidente Gaetani, c’è il desiderio di vedere realizzato un gemellaggio storico anche tra i Comuni di Acquaviva e Fermo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 889 volte, 1 oggi)