SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le bancarelle cambiano sede. Con ogni probabilità, nei prossimi giorni i sedici gazebo degli ambulanti saranno posizionati nel tratto di lungomare sud escluso dall’intervento di riqualificazione e non più nell’area compresa tra il nuovo Viale Rinascimento e la Rotonda di Porto d’Ascoli. Dunque, un repentino cambio di rotta da parte dell’Amministrazione comunale che, preso atto delle proteste esasperate dei concessionari di spiaggia e dei cittadini, ratificherà presto questa decisione.
Si tratterà, comunque, di una soluzione provvisoria, in attesa che venga trovata una collocazione definitiva alle bancarelle. Una scelta che scontenta l’opposizione, che nelle scorse settimane aveva proposto il ‘radicale’ spostamento dei gazebo in Via dei Mille (promotore il verde D’Angelo) o, in alternativa, sulle piazzole del lungomare in posizione obliqua (soluzione prospettata dalla Margherita).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 448 volte, 1 oggi)