LANCIANO – La terza serie ha inaugurato, con Antonello Cuccureddu che si da ieri è il nuovo tecnico della Torres, l’avvincente tourbillon di allenatori che si prepara per l’estate a venire. Molte infatti le caselle vuote alla voce ‘allenatore’ per le compagini di serie C. Una di queste era quella del Lanciano. I frentani, al termine della stagione hanno sancito l’addio a Maurizio Pellegrino (si accaserà molto probabilmente alla Ternana, seguito magari da ‘cobra’ Soncin) e nel pomeriggio odierno hanno trovato nel responsabile delle giovanili dell’Ascoli Calcio Francesco Monaco, ex giocatore rossonero nella stagione targata 1986-’87 (campionato di C2), il nuovo ‘condottiero’ del Lanciano 2005-‘06.
L’ufficialità della notizia, che circolava già da diversi giorni, è arrivata proprio poche ore fa, insieme a quella dell’insediamento in Abruzzo, sulla poltrona di direttore generale (al posto di Giuliano Pesce), di Domenico Genovese, il quale viene dunque promosso dal settore giovanile frentano.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 486 volte, 1 oggi)