SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il calcio non va in vacanza. La Riviera, così, si prepara ad accogliere le finaliste della Coppa Nazionale Professionisti categoria Allievi e Giovanissimi. Sono giunti in riva all’Adriatico le formazioni del Belluno, Fidelis Andria, Lumezzane e Napoli Soccer per la classe Allievi, Lanciano, Legano, Napoli Soccer, Olbia, Portogruaro e Vis Pesaro per la classe Giovanissimi.
Presso la Palazzina Azzurra alle ore 21.30 ci sarà il ricevimento ufficiale in cui interverranno il Presidente della Provincia Massimo Rossi, il Sindaco di San Benedetto Domenico Martinelli, l’Assessore allo Sport Pierluigi Tassotti, il Presidente della CRM, SGS FIGC Marco Bernacchia, il Rappresentante della SGS FIGC Nazionale Franco Lattarulo, il Presidente Provinciale del Coni Aldo Sabbatucci.
Inoltre presideranno la serata tutte le squadre partecipanti alla fase finale, i rappresentanti dei Comuni di Castel di Lama, Cupra Marittima, Fermo, Monsampolo del Tronto che hanno ospitato le gare di qualificazione, e gli esponenti delle società sportive della Cuprense, della Stella, della Fermana, della Samb e della Truentina.
PROGRAMMA: Mercoledì 15 giugno ore 16 presso la stadio comunale Riviera delle Palme c’è la finale della categoria Giovanissimi tra la prima classificata del girone A e la prima classificata del girone B.
A seguire ci sarà la finale categoria Allievi della vincente tra Belluno-Napoli Soccer e la vincente tra Lumezzane-Fidelis Andria. Si disputeranno due tempi da 40 minuti ciascuno. In caso di parità si disputeranno i supplementari da 10 minuti. In caso di ulteriore parità di passerà ai calci di rigore.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 472 volte, 1 oggi)