NAPOLI – Durante Napoli-Avellino, finale play off del C1/B, un uomo ha raccolto un petardo lanciato in tribuna, ma gli e’ esploso in mano causando la perdita di diverse dita. Vincenzo Madonna, 38 anni, è stato subito trasportato all’Ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli: vigile, la mano destra fasciata e la garza non consentiva, ieri sera, di capire quante dita avesse perso nell’incidente; certamente, dicevano in ospedale, più di uno. Madonna ha raccontato di aver afferrato il petardo per salvare un bambino che si trovava lì vicino.

Fonte: ansa.it

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 651 volte, 1 oggi)