RIPATRANSONE – Sono circa 150 la domande pervenute al Comune di Ripatransone nell’ambito del Servizio Civile Volontario. L’ente, nominato capofila di ben 18 amministrazioni, ha ricevuto il nulla osta dall’ufficio nazionale per 6 progetti, dando così la possibilità agli enti coinvolti di impiegare 52 volontari tra i 18 e i 28 anni.
Un’opportunità sempre più gettonata per i giovani, che in tal modo hanno la possibilità di fare le prime esperienze lavorative in diversi ambiti e soprattutto di sperimentare un’importante e spesso unica occasione di crescita di educazione alla cittadinanza attiva.
I ragazzi potevano scegliere tra i seguenti progetti: “Restituiamo dignità?, “Salute e comunità?, “Diversa abilità?, “Mondo piccolo?, “Anziani protagonisti?, “Storia cultura territorio?. Tra le sei proposte “Mondo piccolo? e “Storia cultura territorio? sono quelle che hanno avuto più richieste di inserimento.
Nei primi giorni di luglio avrà luogo la selezione dei volontari al fine di poter iniziare al più presto la nuova esperienza formativa nei diversi enti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 817 volte, 1 oggi)