SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Ieri notte alle 23,50 un pericoloso incidente ha avuto luogo sulla sopraelevata, nei pressi dello svincolo che conduce a Via Mare.
Una Ford Fiesta diretta verso sud ha invaso la corsia opposta, colpendo una Mercedes 220 che si dirigeva verso nord. Un impatto frontale probabilmente causato dallo stato di ebrezza riscontrato nel conducente della Fiesta, il sambenedettese del 1974 C.S.
Per il conducente della Mercedes – C.C. del 1962, residente a Martinsicuro – sono stati assegnati 10 giorni per accertamenti, mentre per il sambenedettese C.S. la prognosi non è ancora stata sciolta. Il giovane è stato operato nella notte e si trova ora nel reparto chirurgia dell’Ospedale di San Benedetto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 731 volte, 1 oggi)