SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fumata grigia dopo l’incontro svoltosi ieri sera tra capigruppo e segretari di maggioranza e il sindaco Martinelli. La questione del rimpasto di Giunta ha tenuto banco per l’intera durata della discussione tra i vertici della coalizione e il primo cittadino ma, di fatto, il confronto non ha individuato una corsia preferenziale per uscire dalla situazione di stallo che da un paio di mesi attanaglia la Cdl.
An, Forza Italia, Udc, Pri e Azione Indipendente (assente il Nuovo Psi con il capogruppo consiliare Paolo Forlì) hanno riproposto sul tavolo la propria richiesta: niente allargamento della Giunta, la squadra di governo resti com’è. Proposta che il sindaco sembrerebbe propenso ad accogliere, dopo che nelle settimane scorse aveva sostenuto con forza l’ipotesi della nomina del nono assessore. Fin qui tutti d’accordo (o quasi).
A scombinare le carte in tavola, l’incertezza sul nome di colui che dovrà far posto in Giunta al consigliere di Azione Indipendente, Giuseppe La Manna, principale candidato ad ottenere una poltrona nell’esecutivo. Ipotesi, quest’ultima, avallata dai partiti presenti al vertice di ieri sera: numeri alla mano (attualmente AI è forte di cinque esponenti in consiglio comunale), al gruppo consiliare nato da una costola di Forza Italia spetta un assessorato.
Dunque, chi sarà la vittima sacrificale? Gabrielli (Forza Italia), come chiede a gran voce Alleanza Nazionale? Difficile che Martinelli molli la presa sull’assessore alla cultura. Al momento la pista più percorribile sembra quella dell’abbandono forzato di un altro esponente azzurro. Eventualità che sarebbe accolta con sommo disappunto dai diretti interessati.
A conti fatti, il vertice di ieri sera non ha sgomberato il campo dai se e dai ma. L’unica certezza scaturita dall’incontro è che la palla passerà ora al sindaco. Spetterà a lui dipanare l’intricata matassa. Senza lo straccio di un accordo tra i partiti, facile prevedere che la sua scelta provocherà malcontento nella maggioranza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 404 volte, 1 oggi)