SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche Livio Righetti, presidente del Centro Coordinamento Curva Nord, ha voluto prendere la parola durante la conferenza stampa del pomeriggio. “Si tratta di un attacco mirato e preciso derivante dalla sfida con il Napoli – ha dichiarato – Ci hanno dipinto in malo modo, sia come tifosi che come città, e mi riferisco sia alla stampa nazionale che a quella regionale, addirittura attraverso Biscardi. Di questo fatto se ne sentiva già l’odore. Ma faccio appello alla nostra stampa e ai nostri politici affinché reagiscano alle infamanti illazioni su San Benedetto. Se questo problema fosse venuto fuori prima della gara di Napoli, ci sarebbe stata una guerra civile! Ma perché la Covisoc si ricorda di una simile irregolarità dopo un anno, e subito prima della sfida con il Napoli? Semplice: adesso con la finale tra Napoli e Avellino una andrà in Serie B, e verranno eventualmente ripescate la seconda e la Reggiana, a nostro danno, perché abbiamo il bilancio in regola più di ogni altra squadra!?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 583 volte, 1 oggi)