SAN BENEDETTO DEL TRONTO – SERIE C maschile. La prima squadra è stata la “croce e delizia? della società rivierasca, con un rendimento molto altalenante che gli ha permesso di partecipare prima ai play-off e successivamente agli spareggi salvezza. Nel complesso una stagione positiva dove ci sono state delle conferme e delle piacevoli sorprese, soprattutto dai giovani del vivaio che hanno affrontato l’esperienza della prima squadra. Il tecnico Giuseppe Moriconi con il suo staff sta già programmando la prossima stagione confermando l’obiettivo di lavorare sui giovani e su atleti del posto.
1° DIVISIONE maschile. I ragazzi allenati da Enrico D’Amario hanno ottenuto un onorevole quarto posto e, con un pizzico di fortuna in più, si poteva anche raggiungere la terza piazza. Bella ed intensa esperienza per i giovani atleti sambenedettesi in quanto per molti di loro c’è stata anche la contemporanea partecipazione anche ai campionati giovanili.
UNDER 18 maschile. Nel campionato provinciale i giovani sambenedettesi si sono imposti conquistando il titolo, per poi partecipare alla finale regionale dove il loro cammino si è fermato alla semifinale e comunque un risultato di buon livello.
UNDER 16 maschile. La squadra allenata da Giuseppe Moriconi ha conquistato il titolo provinciale (sconfiggendo gli eterni rivali di Grottazzolina) per poi raggiungere la finale regionale dove si è brillantemente piazzata terza dietro la Lube Macerata e Sira Falconara. Sicuramente un valido gruppo, con grandi individualità tecniche che fa ben sperare per il futuro e la società conta molto sulla loro crescita.
2° DIVISIONE femminile. Sicuramente il risultato più bello (forse perché inatteso) in quanto le ragazze allenate da Maurizio Medico giungendo terze nella poule promozione sono state promosse in 1° divisione. Un risultato che è maturato nel corso della stagione dove le giovani atlete hanno dimostrato una forte crescita tecnica che gli ha permesso il salto di categoria. Un valido gruppo di atlete che il tecnico ha saputo gestire molto bene facendo fronte anche ad imprevisti (infortuni e malattie) nei momenti decisivi della stagione, meritando ampiamente la promozione.
UNDER 15 femminile. Ottimo piazzamento anche per questa squadra che è giunta terza nella finale provinciale, ben figurando con le titolate avversarie.
UNDER 14 femminile. Le ragazze allenate da Marco Mattioli hanno ottenuto un discreto risultato a livello regionale, dimostrando di avere ampi margini di miglioramento per il futuro e la prossima stagione sarà la giusta occasione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.005 volte, 1 oggi)