SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ultimi giorni di mobilitazione per il Comitato cittadino per il Sì. La lunga corsa al referendum vivrà un appuntamento clou con un incontro sul tema della procreazione medicalmente assistita che si terrà giovedì prossimo alle 19.30 in Piazza Mazzocchi (ex mercatino del pesce). Gli esponenti del Comitato per il Sì hanno presentato l’appuntamento questa mattina.
“Gli ultimi sondaggi dei Radicali e dei Ds danno risultati confortanti” afferma Margherita Sorge, coordinatrice del Comitato. “Il raggiungimento del quorum è vicino, in questi ultimi giorni dobbiamo mobilitarci per convincere gli indecisi e coloro che non sono motivati”.
Assunta Cassa, esponente del Comitato, ha ribadito l’importanza del voto: “E’ un’azione di responsabilità, i cittadini devono esprimere la propria scelta. I promotori del non voto argomentano l’astensione in modo complicato. Mi professo cattolica e comunista. Gesù non invitò mai gli apostoli all’obbedienza, lasciando loro libertà di scelta”.
Per Daniele Primavera “Le ragioni del non voto non hanno motivazioni reali, poggiano solo sul fatto che il quorum comunque non sarà raggiunto”.
La dott.ssa Mazzocchi ha affidato il proprio pensiero ad una frase di Martin Luter King: “Non temo la violenza dei malvagi ma l’indifferenza delle persone oneste. Per Claudia Grazioli (Rifondazione Comunista) “contrariamente a quanto afferma la Chiesa, la scelta del sì al referendum è nel nome della vita, così lo sono il rifiuto della guerra e di una legge iniqua come la Bossi-Fini sull’immigrazione”. Alla conferenza stampa hanno partecipato anche il neo segretario dei Comunisti Italiani, Giovanni Menzietti, Barbara Torquati e Maria Grazia Bernardini (Comitato per il Sì).
All’incontro di giovedì interverranno Nicola Latorre, della segreteria nazionale Ds, Paolo Pellegrini, in rappresentanza della Direzione Nazionale dei Comunisti Italiani, il dott. Lodovico Parmegiani, Responsabile del Laboratorio di Embriologia all’Università di Bologna, Laura Olimpi, presidente Associazione A.I.E.D. ed esponente dei Radicali Italiani – Associazione Luca Coscioni. Coordinatrice dell’incontro sarà Assunta Cassa, responsabile Pari Opportunità per i Comunisti Italiani. La giornata si concluderà con una festa a base di cibo e musica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 358 volte, 1 oggi)