Politica sambenedettese. E’ ormai certo che la Giunta Martinelli arriverà a fine legislatura. Per il Consiglio comunale del 30 giugno prossimo tutte le divergenze saranno ripianate. Ce lo ha assicurato un dirigente importante di An. L’ago della bilancia, come sempre, il sindaco. Stavolta, pare, che abbia trovato le chiavi giuste.
Samb Calcio. Girava qualche giorno fa la voce che un gruppo di imprenditori del comprendorio offidano si stesse interessando alla Samb di Mastellarini. E che la società rossoblù aveva fissato in otto milioni di euro la cifra di acquisto. I potenziali acquirenti avrebbero chiesto una pausa di riflessione. Mi è arrivata indirettamente la credibile smentita che la Samb non è in vendita a meno di offerte sensazionali da parte di persone danarose ma principalmente serie ed innamorate dei colori rossoblù. L’ipotesi più credibile resta però che il programma triennale iniziato dall’attuale società prosegua per la felicità di tutti gli sportivi sambenedettesi. La squadra non verrà smembrata ma rinforzata. Non è nemmeno certo che i gioiellini Canini e Cigarini tornino alle rispettive società di appartenenza. Bogliacino andrà via soltanto se arriverà una super offerta. Clamorosa, invece. e non impossibile, la possibilità che Davide Ballardini finisca al Real Madrid come secondo allenatore. Un’eventualità che Mastellarini non gli impedirà, nonostante sia legato alla Samb da un contratto biennale. Staremo a vedere.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 53 volte, 1 oggi)