FABRIANO – Quattrocento atleti in rappresentanza di oltre cento società hanno gareggiato dal 25 al 28 maggio a Fabriano per aggiudicarsi il titolo di Campione Italiano nelle varie gare in programma. Da evidenziare nella specialità 5.000 metri in linea a punti la medaglia d’oro ed il titolo di campione italiano di Davide Amabili della Riviera delle Palme Skating in line e la medaglia d’argento dell’atleta della Pattinatori Sambenedettesi , Riccardo Bugari, che ha anche conquistato il titolo italiano nella 10.000 metri a punti ad eliminazione, mentre la medaglia d’argento è andata ad Amabili. Non pago, Riccardo Bugari conquista ancora una medaglia d’argento nella 5.000 metri americana.
In ogni modo, grande prestazione delle due squadre sambenedettesi che hanno rappresentato in questo Campionato Italiano la Provincia di Ascoli Piceno, tanto da confermare la Pattinatori Sambenedettesi al primo posto nazionale a livello societario con punti 510, mentre la Riviera delle Palme Skating in line ottiene un ottimo piazzamento (entro il trentesimo posto su un totale di 104 Società italiane partecipanti a questo Campionato).
Tutto ciò non fa che confermare come a San Benedetto del Tronto ci siano ottime scuole di pattinaggio che possono avvalersi, oltre al lavoro di dirigenti ed allenatori qualificati, anche del contributo dell’Amministrazione Comunale e dell’Assessorato allo Sport, finalmente sensibili verso tale sport, che dà un gran ritorno d’immagine alla riviera.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.198 volte, 1 oggi)