SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il gemellaggio tra San Benedetto e Viareggio si rinnova all’insegna dello sport. Nei giorni 4 e 5 giugno, in occasione della Giornata Nazionale dello Sport che si festeggia proprio il 5 giugno, delegazioni in rappresentanza delle società sportive delle due città si sfideranno in tornei consoni alla disciplina praticata fino a giungere all’inaugurazione della palestra polivalente del “Centro Sabatino D’Angelo?.
Il programma prevede un primo appuntamento alle ore 12:30 presso il Municipio di San Benedetto con il ricevimento ufficiale della delegazione viareggina. Alle ore 21:30 invece, presso la Piscina comunale P.Gregori, si terrà un incontro tra le comunità delle due città, con con il gruppo dialettale diretto da Vittoria Giuliani sostenuto dal Circolo dei Sambenedettesi e l’esibizione del gruppo musicale “Duo Cabana?.
Domenica 5 giugno, nonché Giornata Nazionale dello Sport, verrà inaugurata alle ore 9 la palestra polivalente del “Centro Sportivo S.D’Angelo? sito a Porto d’Ascoli zona Agraria dove verrà disputato il “1° Trofeo S.D’Angelo? tra le rappresentative FC Esperia Viareggio, Agraria Calcio e il “1° Trofeo Umberto Ventura?, triangolare di pallavolo tra “Il Discobolo di Viareggio?, il Blotex di Pagliare e la Riviera Samb Volley.
Nel primo pomeriggio trasferimento in centro Città dove si disputeranno incontri amichevoli di bocce, hockey in Line e le rappresentative viareggine pronipoti dei sambenedettesi sfideranno una formazione composta da politici, giornalisti e forze armate della Città presso il campo di calcetto del Tennis Maggioni.
Nel corso della giornata altre manifestazioni sportive coloreranno l’evento con gare di scacchi presso la scuola B. Piacentini, nazionale di ginnastica maschile al Palasport, pesca sportiva per ragazzi al Circolo Nautico e maratonina per non vedenti al campo di atletica leggera.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 449 volte, 1 oggi)