RIPATRANSONE – Momenti indimenticabili per i ragazzi del “Progetto Cinema? della Scuola Media di Ripatransone, guidati dal Prof. Pier Luigi Lunerti che hanno vinto cinque premi nella 16° edizione del Festival televisivi internazionale Ciak Junior che si è svolto a Treviso dal 23 al 28 maggio.
Nella selezione dei film italiani in concorso il gruppo di Ripatransone (AP) ha vinto nella prima serata il Premio per il migliore attore protagonista con il giovane Nicolò Matricardi e il Premio Nazionale per il miglior film italiano. Tale affermazione ha determinato la candidatura del film “Nessuno si senta escluso? al Concorso Internazionale in rappresentanza dell’Italia.
Il concorso infatti vedeva la partecipazione di film ideati a interpretati dai ragazzi provenienti da paesi di tutto il mondo tra cui il Belgio, il Cile, la Croazia, la Germania, l’Irlanda, Israele, il Messico, la repubblica Popolare Cinese, la Slovenia, il Senegal, la Spagna, il Sudafrica, l’Ungheria.
Anche in questa fase conclusiva i ragazzi italiani si sono fatti onere vincendo il Premio per il miglior soggetto, l’ambitissima Medaglia Fellini/Unesco ex aequo con il Senegal e la prestigiosa medaglia del Presidente della repubblica Carlo Azeglio Ciampi con la seguente motivazione: “Perché affronta in modo originale un tema difficile rivisitando la storia italiana e collegandola con il presente vissuto dai nostri ragazzi. Un bel modo per non dimenticare e, nello stesso tempo, per cercare di costruire un mondo migliore, sulla base della trasmissione dei valori quali la pace, uguaglianza e giustizia.?
I ragazzi ripani sono stati accompagnati dalla Dirigente Scolastica dell’ISC di Ripatransone, Cossignano e Montefiore dell’Aso, Dottoressa Anna Maria Isidori e dal Sindaco Paolo D’Erasmo. Nella serata di gala che si è tenuta nella Villa Franchetti-Albrizzi tutte le delegazioni si sono complimentate con il gruppo di Ripatransone, in particolare la rappresentante della delegazione israeliana ha espresso l’apprezzamento per il lavoro svolto e la sensibilità dimostrata nell’affrontare il tema della Shoà.
L’esperienza ha rappresentato anche l’occasione per intessere future collaborazioni e scambi di esperienze con gli insegnanti responsabili provenienti da altre scuole al fine di migliorare l’offerta formativa dal momento che nel prossimo anno scolastico l’insegnamento del linguaggio cinematografico diventerà materia curricolare di studio nella Scuola di Ripatransone. I momenti delle premiazioni e tutte le manifestazioni del Festival che si sono svolte a Treviso dal 23 al 28 maggio andranno in onda il 12 Giugno su canale 5 alle ore 9,30. Venerdì 4 e sabato 5 giugno i ragazzi del “Progetto cinema? parteciperanno al Festival “Gallo nero? del cinema per ragazzi che si terrà a Greve in Chianti (FI) e dove presenteranno in concorso il Cortometraggio vincente a Treviso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.222 volte, 1 oggi)