CATANZARO – “Potremmo decidere di provare la moviola in campo ad agosto, per la Coppa Italia?. Lo ha anticipato Tullio Lanese. Il presidente nazionale dell’ Associazione arbitri italiani ha parlato dei problemi della categoria a margine dell’inaugurazione della nuova sede calabrese Figc. “Sicuramente – ha proseguito Lanese – in futuro ci dovra’ essere un supporto tecnologico che ci aiuti a superare gli errori che l’ uomo non vede, ma che invece non sfuggono alle telecamere?.

Fonte: ansa.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 432 volte, 1 oggi)