CUPRA MARITTIMA – Duecento ambulanti saranno presenti domenica 29 per la tradizionale fiera di maggio giunta quest’anno alla ventesima edizione. Si tratta di un grande mercato che si snoderà in tre settori: quello alimentare, quello dell’abbigliamento e quello di fiori e animali.
Da quest’anno, per coinvolgere i commercianti del centro storico, l’assessore al commercio Carmine Chiodi ha previsto la presenza di espositori non solo sul lungomare ma anche nelle vie del centro città. I venditori di piante e animali saranno dislocati in via del Mercato mentre in via Galilei ci saranno quelli del settore alimentare.
Non mancherà l’angolo dedicato ai prodotti tipici. Saranno presenti numerose associazioni tra cui la Croce Rossa, l’Unitalsi, l’Avis e Sos Missionario. Nell’ambito della fiera si potrà degustare pane e cioccolato: nel campo sportivo ‘I Care’, infatti, ci saranno maestri panificatori della provincia di Ascoli Piceno che prepareranno ottimi assaggi di pane e nutella.
Sabato 28 dalle 8.30 in poi si terrà, presso il cinema Margherita, un convegno sul pane che darà il via alla seconda edizione della manifestazione ‘Cera una volta il pane’. Saranno presenti le Scuole del Comprensorio che esporranno elaborati e manufatti sul tema. La nutrizionista Edy Virgili approfondirà gli aspetti nutrizionali e biologici di questo alimento. Fiore all’occhiello dell’iniziativa è la presentazione, da parte del dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo professor Settimio Marzetti, del libro ‘Poldo & Pansiel: pane, storie e fantasia’. Il libro, realizzato dagli insegnanti e dagli alunni delle quarte elementari e pubblicato con una tiratura di 1000 copie, prevede un approccio simpatico e accattivante ma anche didatticamente educativo al tema del pane; Una fiaba ‘Storia di Poldo il fornaio che risolve uno strano guaio’ approfondisce la funzione linguistica: il protagonista perde la lettera P.
Ci sarà anche un intervento di Settimio Tassotti presidente dell’Apa (Associazione panificatori di Ascoli Piceno) che descriverà le procedure legate alla preparazione del pane.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.667 volte, 1 oggi)