Nel dettaglio riportiamo tutti gli incontri, di terza e quarta serie, valevole per i play off e i play out. Rammentiamo altresì che le gare in questione avranno inizio alle ore 16.
C1/B: già promosso il Rimini; retrocessa la Vis Pesaro
Play off C1/B
Sambenedettese-Napoli
Reggiana-Avellino (a Cremona)
Play out C1/B
Chieti-Fermana
Giulianova-Sora
C1/A: già promossa la Cremonese; retrocesso il Prato
Play off C1/A
Frosinone-Mantova
Grosseto-Pavia
Play out C1/A
Como-Novara
Vittoria-Fidelis Andria
C2/A: già promossa la Pro Sesto; retrocesso il Belluno
Play off C2/A
Sassuolo-Pizzighettone
Valenzana-Monza
Play out C2/A
Pro Vercelli-Palazzolo
Casale-Biellese
C2/B: già promossa la Massese; retrocessa l’Aglianese
Play off C2/B
Forlì-Ravenna
San Marino-Lodigiani
Play out C2/B
Viterbo-Tolentino
Fano-Gualdo
C2/C: già promosso il Manfredonia; retrocesso il Castel di Sangro
Play off C2/C
Cavese-Juve Stabia
Giugliano-Gela
Play out C2/C
Nocerina-Morro d’Oro
Taranto-Ragusa
REGOLAMENTO
PLAY OFF. Di fronte la quarta classificata contro la terza, e la seconda contro la quinta La prima gara delle semifinali si disputa in casa delle peggiori piazzate in classifica. La gara di ritorno è prevista per domenica 5 giugno. Le vincenti delle due sfide – in caso di parità nel computo dei due incontri passa la squadra meglio piazzata in campionato – si giocano la promozione il 12 giugno (andata) e il 19 giugno (ritorno): in caso di parità tempi supplementari, se persiste ancora la parità viene promossa la squadra meglio classificata in campionato.
PLAY OUT. Di fronte la penultima contro la quintultima e la terzultima contro la quartultima. Andata il 29/5, ritorno il 5/6. In caso di parità nelle due partite si salva la squadra meglio piazzata al termine della stagione regolare, la quale ha il vantaggio di disputare gara uno in trasferta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 358 volte, 1 oggi)