SAN BENEDETTO DEL TRONTO – *L’Ufficio di Presidenza della Margherita, con la presenza dell’on. Orlando Ruggieri, il consigliere regionale Sandro Donati e l’assessore provinciale Ubaldo Maroni, ha affrontato nella riunione del 23 maggio due importanti questioni: il referendum sulla legge 40 e la viabilità nel territorio Piceno.
Sul referendum il Presidente Andrea Manfroni, rispondendo a molte richieste di chiarimento di iscritti del partito, chiarisce che nessuna posizione ufficiale è stata mai presa fino ad oggi sul referendum e pertanto l’iniziativa a favore del “SI” promossa da alcuni gruppi consiliari dell’Ulivo non ha avuto il preventivo consenso della Margherita. Dopo ampia discussione, nel corso della quale sono emerse diverse posizioni, viene ribadita anche a livello locale la posizione che è stata assunta dal Partito: viene lasciata libertà di votare sui quattro quesiti referendari per il si o il no, oppure di non recarsi a votare, come previsto dalla Costituzione.
Sulla viabilità, c’è stata una ampia relazione dell’assessore Maroni, che ha illustrato la posizione della Amministrazione Provinciale e le indicazioni emerse dai due Consigli Provinciali aperti svolti su questo argomento. Il problema “traffico” va risolto privilegiando e potenziando il trasporto pubblico, ed in questo senso si deve operare in modo più deciso per la realizzazione di una “metropolitana di superficie” che vada da Ascoli a Grottammare-Pedaso e per la definizione di percorsi alternativi e più snelli per gli autobus. E’ stata fatta una disamina dei punti “critici” del traffico sulla Statale, dal passaggio a livello di Porto d’Ascoli al ponte sull’Albula, all’incrocio con via Manzoni. Si è fatto poi il punto sulla “terza corsia” e sull’arretramento del percorso della A14, evidenziando le difficoltà tecniche e finanziare di realizzazione di queste ipotesi.
E’ stato ribadito dall’assessore Maroni che nessuna decisione è stata ancora presa, in quanto l’Amministrazione Provinciale vuole promuovere un ampio dibattito su questo tema, e per questo motivo è stato chiesto all’Amministrazione Comunale di San Benedetto la convocazione di un Consiglio Comunale aperto per discutere con i cittadini sulle questioni relative alla viabilità.
La riunione è stata aggiornata per definire meglio le proposte della Margherita in vista delle prossime Amministrative.
*Il segretario comunale Andrea Manfroni

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 460 volte, 1 oggi)