RIPATRANSONE – Un altro passo importante per la Ripatransone che si appresta a festeggiare l’800esimo anniversario della nascita del comune. Sabato 21 maggio, alle ore 16:30, infatti verranno inaugurate la nuova sede della Biblioteca Comunale “Aldo Gabrielli” (glottologo ripano, tra l’altro nonno di Irene Pivetti) unitamente al Centro di Educazione Ambientale. L’inaugurazione avverrà nell’ambito della VII° settimana della cultura promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
Il progetto di riqualificazione dell’area dell’ex mercato coperto (circa 400 metri quadrati) sito in via Garibaldi, è stato presentato dall’Amministrazione Comunale, su proposta della società Progetto Zenone, ed ha ottenuto il cofinanziamento europeo, per le aree Obiettivo 2, pari al 75% delle spese complessive.
“La nostra biblioteca ha circa trentamila volumi, alcuni dei quali risalenti al Cinquecento – ha spiegato l’Assessore alla Cultura Remo Bruni – e in questo modo sarà ancor più valorizzata attraverso la connessione con le moderne tecnologie informatiche.? La biblioteca, fondata dal 1874 e quindi una delle più antiche del Piceno, è attualmente gestita con cura e vero scrupolo “da bibliotecario? dal professor Antonio Giannetti.
“La biblioteca conterrà anche una sala conferenze – spiega il Sindaco di Ripatransone, Paolo d’Erasmo – in modo che per certe occasioni non utilizzeremo più il Teatro Mercantini o la Sala comunale.?
La nuova struttura conterrà anche il Centro di Educazione Ambientale, che permetterà di ampliare il settore dedicato alla cultura ambientale, creando un luogo di sensibilizzazione e formazione di una coscienza rispettosa del territorio e dell’identità locale. “Stiamo tra l’altro ultimando il percorso per le mountain bike – spiega l’architetto Antonella Nonnis del Progetto Zenone – che consta di ben 40 chilometri nel solo territorio di Ripatransone.?
L’Assessore all’Ambiente Mario Marinelli, da parte sua, prevede che la nuova struttura sarà utilizzata, prevalentemente per incontri con gli studenti delle scuole ripane.
La manifestazione (scorri la fotogallery per vedere il programma) si divide in due momenti principali: la mattinata è dedicata proprio alle scuole (con l’Istituto Scolastico Comprensivo di Ripatransone, Cossignano e Montefiore dell’Aso e l’Istituto Fazzini-Mercantini), con un momento culturale previsto per le ore 11 con Viviana De Marco, a cui seguiranno le conclusioni dell’Assessore alla Cultura della Provincia di Ascoli Olimpia Gobbi.
Nel pomeriggio, alle ore 16:30, l’intera cittadinanza ripana è invitata a partecipare alla vera e propria inaugurazione: interverranno, fra le varie autorità, anche Luigi Quarchionni, presidente regionale di Legambiente, e Luciano Agostini, neo Assessore Regionale al Turismo nonché Vicepresidente della Giunta Regionale.
Alle ore 21:30, presso il Teatro Mercantini, si svolgerà la rappresentazione teatrale “Sono solo punti di vista?, a cura del Liceo Mercantini di Ripatransone.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.339 volte, 1 oggi)