GROTTAMMARE – Si presenta come un contenitore di giochi, sport, concerti, danze, animazione, teatro, solidarietà e gastronomia la seconda tappa della Sesta edizione della Festa del Volontariato del Piceno. La manifestazione, che riunisce e avvicina tutte le associazioni del territorio, si svolgerà sabato 21 e domenica 22, in coincidenza con la “Festa del Popoli?, nella Sala Kursaal del lungomare di Grottammare.
Ad aprire la due giorni di festeggiamenti saranno due mostre d’eccezione. La prima nasce dal III Concorso Internazionale di illustrazioni per ragazzi “Amici Animali 2005?, curata dall’Arca 2000 onlus, che si occupa di tutelare i diritti dell’animale malato. “I segni delle dipendenze nella città? è il titolo della seconda mostra, collegata al progetto “Indipendence day?, realizzato dall’Antidroga Picena in collaborazione con l’Ambito Territoriale XXII e con il contributo della Regione Marche. Nei due pomeriggi di festa stazioneranno stand ludici per i bambini a cura dei centri ricreativi comunali “L’isola che c’è? e “Stile Libero? e un campo da calcetto gonfiabile sarà messo a disposizione dall’associazione “Papa Giovanni Paolo II?.
Sabato 21 maggio alle 16 si svolgeranno le semifinali provinciali del torneo di calcio a cinque “Quelli che lo sport…lo condividono?. A partire dalle 18, invece, musica, danza ed animazione animeranno il lungomare di Grottammare grazie a “Don Cicco Catering?, seguito a ruota dall’esibizione live dei “Muriatica? (rock – metal), dalle movenze orientali di Myriam, dai canti e dalle percussioni del Congo di Roland e Serge e dal concerto folk degli “Anomalia?. Il sabato si concluderà con un assaggio di prodotti etnici a partire dalle ore 20.
Domenica 22, dopo il saluto delle autorità, saranno liberati i volatili della Lipu (Lega italiana protezione uccelli) e si passerà alla passeggiata ecologica in bici con “Gli amici della bicicletta?. Importante sarà anche l’incontro con le scuole elementari e medie che hanno aderito al progetto “Educare alla Cittadinanza Attiva? per l’esposizione e la premiazione degli elaborati degli alunni.
Dalle 16 sarà possibile effettuare una passeggiata a cavallo grazie all’associazione “Giubbe Verdi – Aquile del Piceno?. Dalle 17, invece, saranno portati sulle scene tre spettacoli teatrali: l’Anffas di Ascoli presenterà “La Storia di Anna?. I Centri diurni “Il Sentiero? e “Il Gabbiano blu? daranno vita rispettivamente a “Buio in sala? e “Che cos’è l’amore?. Alle 18 prenderà le mosse la finale del torneo di calcio a 5 e alle 21 partirà la serata latino americana con animazione di Wilmel e Maria Carmen del Coy Folk National de Cuba.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 628 volte, 1 oggi)