Si chiude senza grosse sorprese il campionato di Serie D, girone H: assodata l’anticipata vittoria da parte dei ragazzi della Bocastrum United, restava da stabilire la griglia play-off. La Libertà di Movimento sfrutta il turno di riposo della Virtus Samb ed, andando a vincere contro gli Amici.84, riconquista la seconda posizione: un traguardo che lascia un po’ di amaro in bocca ai ragazzi di Marignani, ma che comunque è di buon auspicio per la disputa degli spareggi promozione, dove affronteranno l’Offida, abile nel conquistare i tre punti che le servivano ai danni della capolista ormai paga, piazzandosi quindi al quinto posto.
Quinto posto che resta una chimera per la Tribalcio che non va oltre il pareggio contro il Folignano: gli ascolani mantengo la quarta posizione ed affronteranno la Virtus Samb. Per il resto, chiude in bellezza il campionato la cadetta Riviera che in una bella gara ha la meglio contro il Tufilla. Un plauso a tali ragazzi che, nonostante tutto, hanno messo grande impegno e passione in tale campionato.
Già venerdì prossimo (20 maggio), prenderanno il via i play-off con i seguenti accoppiamenti: Libertà di Movimento (2) – Offida (5) e Virtus Samb(3) – Folignano (4). Le due formazioni rivierasche, in virtù del miglior piazzamento in classifica, disputeranno la gara di andata in trasferta per poi giocarsi l’accesso alla finale in casa.

Serie D, girone H, ultima giornata: Atletico Centobuchi – Calcetto Picenum 5- 4, Avis Amici 84 – Liberta di Movimento 2-8, Offida – Bocastrum United 6-5, Port Cafe – Atletico Ascoli 3-6, Riviera Delle Palme – Tufilla 9-6, Tribalcio Picena – Folignano 1997 4–4. Riposa: Virtus Samb.
Classifica finale Serie D: Bocastrum United 51 pti; Libertà di Movimento 49; Virtus Samb 47; Folignano 38; Offida 37; Tribalcio 34; Atletic Centobuchi 29; Riviera delle Palme 28; Port Cafè 24; Tufilla 20; Amici.84 19, Calcetto Picenum 18; Atletico Ascoli 9.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.118 volte, 1 oggi)