SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è tenuta ieri a Roma la cerimonia di consegna della bandiera blu. L’assessore all’ambiente Ruggero Latini, in rappresentanza della Città di S.Benedetto, ha ricevuto il prestigioso vessillo attribuito dalla sezione italiana della FEE (Foundation for environmental education). Per S.Benedetto si tratta della conferma di un riconoscimento che certifica la qualità delle nostre acque e la sensibilità verso l’ambiente iniziative da parte delle istituzioni locali.
Tra i comuni del Piceno, hanno ottenuto la Bandiera Blu 2005 anche Grottammare, Cupra Marittima e Porto S.Giorgio.
Complessivamente sono undici le località marchigiane a cui è stato assegnato il vessillo: Gabicce Mare, Spiagge Ponente e Levante di Pesaro (Pesaro-Urbino); Senigallia, Sirolo, Numana Bassa (Ancona); Porto Recanati Centro Storico, Lungomare Nord e Centro di Civitanova Marche (Macerata); Porto San Giorgio, Cupra Marittima, Grottammare, San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 613 volte, 1 oggi)