CARASSAI- Nella chiesa di Sant’Angelo di Carassai è stato presentato “Piume di Pietra”, una partitura a quattro mani di Annunzia Fumagalli, Nazzareno Tomassetti, Danilo Tomassetti e Silvia Raccichini. La leggerezza delle ballerine di Annunzia Fumagalli, le sculture di Nazzareno Tomassetti, la poesia di Danilo Tomassetti e Silvia Raccichini sono raccolti in un libro edito dall’Associazione culturale L’Arca dei Folli, con patrocinio e contributo della Presidenza del Consiglio della Regione Marche.
Le ballerine di Annunzia Fumagalli sono ritratti di donne moderne, sinuose, provocanti consapevoli della loro forza ma nello stesso tempo avvolte in una profonda solitudine, sono quadri d’estrema raffinatezza e suggestione, una figurazione d’estrema nitidezza e densità emotiva.
Le sculture del maestro cuprense Nazzareno Tomassetti, “Il mito e il sacro? si inseriscono nel solco di una deità senza tempo che passa attraverso figure mitologiche, come una magnifica scultura su radice, una sirena che si tuffa tra delfini, alla madonna che piange lacrime di travertino nella pietà del dolore per la morte di suo figlio.
La raccolta “Rari uomini sognano? di Danilo Tomassetti, presidente dell’Arca dei folli, raccolta la quotidianità della vita dura e grigia, nella quale solo il coraggio d’amare, d’esserci nel creare il proprio progetto può liberare le piume di pietra in un volo di libertà.
“Il mio sguardo altrove?, della poetessa sangiorgese Silvia Raccichini, è il canto della luce dell’amore che non ha sovrastrutture, che non domanda regole, generi, ma solo un delicato vissuto o desiderato rapporto con l’altro che frantuma ogni convenzionale barriera.
Il libro è stato presentato con una mostra d’arte delle opere raffigurate nel volume. Alcune delle opere del ciclo delle ballerine della Fumagalli, esposto al completo nella chiesa di Sant’Angelo, saranno presto esposte a New York, tramite una galleria di Cremona York.
Le altre opere della pittrice, la quale fa conoscere la pittura della Fumagalli nelle Fiere d’Arte e nei Musei di Europa ed America, saranno invece esposte nella sala Barna di Barcellona del gruppo della Batik Art di Barcelona e Miami, galleria di riferimento della pittrice. Sempre alla Batik di Barcellona saranno esposte anche alcune opere di Nazzareno Tomassetti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 698 volte, 1 oggi)