A Padova un esordiente ci sarà sicuramente. Si tratta del dottor Mauro Persico, cardiologo molto conosciuto in città, in servizio presso l’ospedale di San Benedetto. Sempre presente in curva nord, per la prima volta scende in campo. Crediamo che sarà per lui un’emozione grandissima assistere così da vicino alla gara più importante dell’anno che sarà seguita da oltre 1500 sambenedettesi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 379 volte, 1 oggi)