CASTIGNANO – La Bcc Picena, per il secondo anno consecutivo, partecipa ai due tornei riservati agli Enti che si svolgono a San Benedetto del Tronto presso lo Stadio F.lli Ballarin e ad Ascoli Piceno nei campi sportivi di Piane di Morro e Carpineto.
L’ottimo affiatamento del team bancario ha prodotto i primi risultati a San Benedetto del Tronto, con due affermazioni a dir poco entusiasmanti e contro compagini di un certo livello. Alla prima vittoria per 3 a 1, con reti di Marco Costantini, Alberto Sassetti (su rigore procurato da Gianluca Funari) e Fabio Malatesta, è seguito un ottimo pareggio (0-0) strappato alla compagine della Virgo Fidelis (Carabinieri).
Stessa cosa ad Ascoli Piceno, con la prima vittoria per 1-0 incamerata contro il 235° Reggimento Piceno, con una pregevole rete di Andrea Infriccioli su azione corale Sassetti-Costantini.
Egregio, come accennato, l’affiatamento, segno evidente dell’ottimo spirito del gruppo capitanato da Eugenio Speca (allenatore-giocatore) e dal direttore sportivo Alessandro Galizi, membro del Consiglio di Amministrazione della Banca.
Questi i nomi della squadra:
Alberto Guidotti, Alberto Sassetti, Gianluca Funari, Eugenio Speca, Andrea Infriccioli, Carlo Prisco, Fabio Malatesta, Simone Cicconi, Marco Costantini, Settembre Massimo, Andrea Grima, Andrea Sciamanna, Davide Agostani, Emanuele Boni, Emidio De Angelis, Luigi Fioravanti, Marino Amadio, Mario Fioravanti, Sergio Secondo Scrolla.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.356 volte, 1 oggi)