SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Pare che davvero molti sostenitori rossoblù intenderanno muoversi alla volta del Veneto, per assistere all’ultima esibizione degli uomini di Ballardini, almeno per quel che concerne la stagione regolare, con mezzi propri, organizzandosi dunque con auto private oppure noleggiando dei pulmini a posti ridotti.
Per coloro i quali avessero le suddette intenzioni, consigliamo un percorso che prevede un chilometraggio pari a 407 chilometri (di cui ben 398 su strade a scorrimento veloce), da percorrere in tre ore e quaranta minuti. La spesa prevista per il viaggio in terra patavina si aggirerebbe sui 43.41 euro compresivi di pedaggio autostradale (19 euro) e carburante (24.41).
Prendete carta e penna: partendo dal centro di San Benedetto ed imboccando l’A14 in direzione di Bologna, è necessario poi svoltare verso l’A13 all’indicazione ‘Padova, Bologna Arcoveggio, Bologna Interporto, Fiera’. Occorrerà poi proseguire per altri 100 chilometri circa ed uscire al casello di Padova Sud. Di qui percorrere la SR47 per all’incirca 5 chilometri, fino ad Albignasegno, continuando poi per corso Boston, corso Australia e viale Rocco, dove troverete lo stadio ’Euganeo’.
Rammentiamo altresì che il settore che sarà destinato ai tifosi rossoblù è la curva Nord, capiente per poco più di 3.300 unità.
Le previsioni meteo per domenica prossima a Padova parlano di tempo sereno )la possibilità di rovesci è ridotta al 9 per cento), con vento debole, una temperatura minima di 12 gradi e massima di 25.
Infine per quanti volessero raggiungere il Veneto con un giorno di anticipo, o al limite nella mattinata e gustare un buon pasto, segnaliamo alcuni alberghi e ristoranti dove spendere cifre ragionevoli. Potrete dormine al ‘Vienna’, in via Beato Pellegrino 106 (tel. 049-8719149), ‘Alla Fiera’, in via Bassi 20 (tel. 049-8755094, 049-8759088), oppure alla ‘Casa del Pellegrino’ in via Cesarotti 21 (tel. 049-8239711).
Per quanto riguardo invece il pranzo vi consigliamo le trattorie/osterie ‘L’Anfora’ (via Soncin 13, tel. 049-656629) e ‘Del Capo’ (via degli Obizzi 2, tel. 049-663105), oppure il ristorante ‘Venezia’, in via Venezia 31 (tel. 049-503182).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 398 volte, 1 oggi)