MONTEPRANDONE – La Marr SpA, del Gruppo Cremonini, ha reso noto, tramite il proprio giornale aziendale, di aver stretto un rapporto di esclusiva e collaborazione con la Adria Food srl, società originata dall’esperienza della Adriacoop, con sede operativa nella zona industriale di Centobuchi, che vede così premiata la propria professionalità e la tenacia con cui ha fatto fronte alle difficoltà insite nell’avvio della nuova attività industriale.
La natura del rapporto pluriennale, riguarda la lavorazione, lo stoccaggio e le attività di picking dei prodotti ittici surgelati destinati al mercato della GDO.
La presenza della Marr SpA nel territorio piceno è ormai ultradecennale sia nella fornitura del settore alberghiero e della ristorazione che nell’utilizzo della catena del freddo e l’accordo con Adria Food srl ne rafforza l’operatività.
La Marr SpA, azienda leader nel catering alimentare con oltre 800 milioni di euro di fatturato annuo e prossima alla quotazione in borsa, potrebbe rappresentare per le attività agroalimentari del piceno un interlocutore qualificato per la commercializzazione dei prodotti, considerata la vasta gamma di referenze distribuita in Italia ed all’estero.
La collaborazione fra Marr e Adria Food ha già dato un primo significativo risultato in termini occupazionali con l’assunzione di ventidue dipendenti da parte di Adriafood già nell’ultimo mese, facendo arrivare così gli occupati dell’azienda picena a sessanta unità.
Il rapporto con Marr consentirà ad Adria Food di sostenere al meglio i nuovi contratti di fornitura sottoscritti con due grandi gruppi multinazionali : la Intermarchè per la fornitura di ittico presso la propria catena di supermercati dislocata nelle province del sud della Francia (Garonne-Rhon-Provenza-Alpes-Costa Azzurra-Monaco) e con la Wal-Mart Germany in tutto il territorio tedesco ma con maggiore concentrazione in Baviera, Baden Wurttemberg, Westfalia, Assia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.262 volte, 1 oggi)