Politica sambenedettese. Il clima continua ad essere surriscaldato, l’Unione sta cercando di affondare i colpi vedendo il ‘nemico’ in difficoltà. La Maggioranza, nessuno capisce bene quale, resiste; è come un’ombra che cammina, senza un corpo che la proietti. Difficile quindi anche colpirla perchè Forza Italia, Udc, An, A.I., Psi, Pri e Martinelli continuano a formare un blocco (invisibile) pur essendo l’un l’altro contro.Difficile arrivare così alle prossime elezioni ma è diventato complicato anche uscire dal cerchio. Non si vuol dar soddisfazione a chi nel 2001 ha perso, e dichiarare apertamente che la Sinistra aveva ragione quando accusava di inesperienza la Casa della Libertà. Inesperienza, alla luce di quanto è stato fatto di buono dalla Giunta Martinelli, risultata determinante in senso negativo. Voglio però vederci più chiaro sin da un ‘particolare’ che ritengo determinante per le prossime elezioni del 2006. Frequentando negli ultimi giorni le stanze comunali mi sono fatto l’idea che gli organi di stampa in genere siano più al servizio della politica, dei politici (come uomini) che dei cittadini. Con il risultato che l’elettore, al quale interessano altri aspetti (tasse, ambiente, viabilità, turismo ecc) viene bombardato invece giornalmente da beghe personali interne e non . Spesso con presupposti di parte. Ricordavo l’altro giorno la meraviglia di Capriotti (Rc) di fronte alla locandina “La sinistra sbatte la porta a Martinelli”. Noi di Sambenedetto Oggi vorremmo provare ad invertire la tendenza. Sarà dura ma ci proveremo.
Samb. I play off sono vicinissimi. In una nostra statistica rileviamo che i rossoblù hanno il 95% delle possibilità. Ne ha però ancora di più la Reggiana alla quale basterà non perdere contro il demotivato Lanciano. Rischierebbe soltanto nel caso che volessero far chiudere il campionato dei frentani con una sconfitta casalinga. Praticamente quel 5% che manca alla Samb per dichiararsi pronta ad affrontare il Napoli. Davide contro Golia. Non è però indispensabile pensare alla storia per sentirsi possibilisti ma semplicemente alla gara disputata al Riviera nell’ultimo sabato di Pasqua.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 68 volte, 1 oggi)