SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Comitati di quartiere in soffitta, è l’ora delle circoscrizioni comunali. E’ questa la proposta di Paolo Forlì, capogruppo consiliare del Nuovo Psi, che ieri ha depositato in Municipio una petizione popolare per l’istituzione di nuovi organi di partecipazione.
L’obiettivo dichiarato di Forlì è far eleggere, in occasione della amministrative del prossimo anno, i rappresentanti delle circoscrizioni, che dovrebbero ridisegnare, secondo il consigliere, la mappa di S.Benedetto in tre grandi zone. Per l’esponente della maggioranza, la costituzione di questi organi rappresenterebbe in modo più reale ed efficace le diverse ‘anime’ della città.
I cittadini possono firmare la pezione presso l’Urp del Comune di S.Benedetto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 588 volte, 1 oggi)