SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nell’ambito del progetto di riqualificazione di viale Secondo Moretti, questa mattina la ditta incaricata ha iniziato i lavori per il nuovo arredo arboreo del tratto ovest di viale Moretti, quello già ripavimentato negli anni passati.
L’operazione consiste nella sostituzione di una ventina di oleandri, che attualmente rappresentano l’elemento quasi esclusivo del patrimonio arboreo del viale, con palme “washingtonie?, in modo da avere un’alternanza palma – oleandro. L’obiettivo dell’intervento, che dovrebbe concludersi in una decina di giorni, è quello di avere una prospettiva uniforme per tutto il tratto di viale Moretti che va dall’incrocio con via Curzi al sottopassaggio ferroviario.
Inoltre, poiché alcune piante di oleandro sono gravemente ammalate e ormai irrecuperabili, queste saranno sostituite dagli oleandri recuperati. Tranne le piante ormai morte, nessun oleandro sarà sacrificato: quelli che avanzeranno al termine dell’operazione saranno piantumati in altri luoghi pubblici della città.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 601 volte, 1 oggi)