SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Con una lettera inviata al sindaco Domenico Martinelli, il presidente della sezione italiana della FEE (Foundation for environmental education), ing. Roberto Riccioni, invita la città di S. Benedetto a presenziare alla cerimonia di consegna delle bandiere blu per l’anno 2005 che si terrà giovedì 19 maggio alle ore 11 a Roma in una sede di rappresentanza della Camera dei Deputati.
“Naturalmente non c’è una comunicazione ufficiale – spiega l’assessore all’ambiente Ruggero Latini – ma tutto lascia presupporre che anche quest’anno dovremmo aver centrato l’obiettivo. Se anche nel 2005 la città di S. benedetto potrà fregiarsi della Bandiera blu – prosegue Latini – è anche grazie a tutta una serie di azioni che abbiamo messo in campo per rispettare i rigorosi parametri richiesti dalla FEE. Prima di tutto, ovviamente, c’è la qualità delle acque del nostro mare, assolutamente in linea con i parametri secondo quanto accertato dall’ARPAM attraverso i prelievi effettuati negli otto punti di campionamento lungo gli otto chilometri della nostra costa”.
“Ma non va dimenticato il perfetto funzionamento del depuratore- ricorda Latini – uno dei più grandi del medio Adriatico con i suoi 180.000 abitanti – equivalente serviti (tutta la bassa valle del Tronto), le numerose iniziative di sensibilizzazione ambientale svolte durante l’anno (compresi i 103 punti informativi allestiti presso esercizi turistici e strutture pubbliche), l’allestimento di un piano comunale per l’emergenza nell’ambito delle competenze comunali in materia di protezione civile. E ancora, voglio ricordare la sinergia con i circoli didattici cittadini che ha portato nella nostra città la bandiera verde, simbolo della qualità dei percorsi di insegnamento nelle scuole dell’infanzia e primaria in materia di tutela ambientale”.
“L’obiettivo – conclude Latini – è stato perseguito anche con la costituzione di un apposito comitato “Bandiera blu”, di cui fanno parte numerosi enti interessati al tema (Capitaneria di porto, Asl, ecc.), che ha coordinato tutte le azioni volte a conseguire questo prestigioso risultato”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 707 volte, 1 oggi)