TORTORETO LIDO – Sabato 30 aprile, all’hotel Panoramic di Tortoreto, si è svolta la prima edizione di “Donna e Solidarietà?, serata di gala presentata da Amedeo Goria.
Donne, dalle grandi doti umane e professionali, hanno ricevuto premi speciali: Margherita di Febo, presidente della Croce Rossa teramana, Gelsomina Marsilii, consigliere nazionale del Ministero Pari Opportunità, Hevelin Hippensteil, titolare di una agenzia di viaggi ad Alba Adriatica,Lucia Zilli, investigatrice privata che opera a Tortoreto e Pesaro, Lara Silvestrini, ideatrice di pubblicità, Sandra Nepa, imprenditrice albense,Teresa Marabutto, concessionaria di una nota marca di articoli per la casa, Maria Antonietta Pompili, direttrice della “Piccola Opera Charitas?, un ente, questo, che si occupa, con molta dedizione, a Giulianova, di bambini anche malati e Maria Grazia Trebbi, cantante, che ha rallegrato tutti con stornelli romaneschi.
Un grande riconoscimento è andato poi alla direttrice della rivista “CHI?, Silvana Giacobini. Il Comitato del Premio, presieduto da Francesco Cianciarelli e composto da Gabriele Rapali, Guido Canzio, Luciano di Marzio e Savino Lolli, l’ha eletta giornalista dell’anno.
Nel salone delle feste, i cantanti, Jimmy Fontana, Aurelio Cerro e Marika, sono stati applauditi a lungo. I ballerini di danze caraibiche, Domingo Cesar e Sandra Gatti, hanno riscosso tanto successo. Le modelle dell’agenzia di Lino Pontuti e Letizia Soccio, Vertigò e le collezioni pittoriche di Guidobaldi e Veloce hanno avuto un alto apprezzamento. Le showgirl, Silvia Rocca e Svetla sono state giudicate spumeggianti e molto affascinanti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 900 volte, 1 oggi)