*Ho letto con molto interesse l’intervento del coordinatore comunale di Alleanza nazionale nonché Assessore alle finanze, Luca Vignoli, dove vengono giustamente puntualizzati e sottolineati aspetti non secondari di una corretta coabitazione all’interno di una coalizione politica. Purtroppo devo rilevare che come al solito la bellissima lezione di etica politica non corrisponde ahimè alla triste realtà dei fatti, che ci fornisce un quadro piuttosto desolante dei rapporti all’interno della casa delle libertà, dove lo stesso partito di AN, tralasciando di entrare in merito alle ben note lacerazioni interne, da una parte dichiara di rimanere fedele al Sindaco Martinelli dall’altra auspica un chiarimento a proposito di un modus operandi tipico di questa amministrazione che sta portando, anzi ha già portato all’esautorazione del ruolo dei partiti, dimenticando o facendo finta di dimenticare, purtroppo credo per amor di poltrona, che l’artefice principale di questa esautorazione dei partiti è proprio il Sindaco Martinelli che anche a mezzo stampa più volte ha scaricato le sue colpe ai partiti della coalizione che lo ha fatto eleggere, rei di fargli perdere tempo.
E tutte le volte che questo si è verificato, tolta l’unica voce del Senatore Ciccanti che ha tuonato e ribattuto con argomentazioni degne dell’unico vero soggetto politico presente sulla scena sambenedettese, per il resto ho assistito ad un imbarazzante silenzio che purtroppo il cittadino sambenedettese ha interpretato alla luce anche degl’ultimi risultati elettorali, come un silenzio assenso. E per finire si fa finta di non credere che non solo il Sindaco ha esautorato i partiti ma addirittura nel caso specifico di Alleanza Nazionale abbia provato ad estromettere il partito addirittura dalla maggioranza di governo inventandosi un molto improbabile accordo trasversale con la Margherita.
Come diceva un famosissimo personaggio che frequentava il mitico stadio Ballarin quando la squadra non si mostrava all’altezza: “SVEGLIATEVI!!!!?
*Dott. Giovanni Chiarini Consigliere Comunale

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 552 volte, 1 oggi)