RIPATRANSONE – Sta riscuotendo successo l’iniziativa dell’Amministrazione Comunale di Ripatransone, denominata “RipAntica?, in base alla quale si sta tentando di unire le forze economiche ripane, in particolar modo quelle legate al turismo, al commercio e all’enogastronomia, per la creazione di un “Centro Commerciale Naturale? nella città ripana.
L’iniziativa, nata a seguito di un Bando della Regione Marche che ha finanziato il progetto del Comune, ha coagulato gli interessi degli operatori economici ripani che si sono incontrati già nel corso di tre assemblee. Lo scopo del progetto “RipAntica? è quello di dare risalto al suo centro storico, che si propone di diventare alternativo ai non-luoghi del commercio contemporaneo, cercando di attrarre visitatori e turisti in un itineraio che unisce, alla scoperta di bellezze architettoniche e paesaggistiche, anche la visita e la conoscenza di una rete di attività commerciali che si incastonano alla perfezione con il tessuto storico della città.
Con il supporto della società Factory Capponi e Rossi, che si occupa di comunicazione e marketing del territorio, è stato dunque ideato un progetto promozionale denominato “EuroLeone?, a cui hanno aderito attualmente 28 attività commerciali tra negozi, ristoranti, agriturismi, B&B, cantine, ecc.
Questa particolare iniziativa di promozione si svolgerà tra giugno e dicembre 2005 e vedrà coinvolti i residenti del comune di Ripatransone, i turisti locali e quelli stagionali. I commercianti che hanno intenzione di aderire al progetto hanno ancora pochi giorni di tempo prima che tutto il materiale vada in stampa e questa importante occasione vada persa. Il Centro Commerciale Naturale “RipAntica” vuole essere una valida alternativa per chi vuole fare acquisti senza lo stress e la confusione degli spazi troppo affollati con l’incentivo di uno sconto sugli acquisti.
Grande soddisfazione è stata espressa dalla Amministrazione Comunale per la condivisione del progetto da parte dei commercianti, in particolare dal Sindaco Paolo D’Erasmo e dall’Assessore al commercio Francesco Mori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 878 volte, 1 oggi)