SAN BENEDETTO DEL TRONTO – *In molti avanzano l’ipotesi che l’amministrazione comunale evita di intervenire per non creare problemi alla neonata Riserva Naturale. Questa ipotesi a nostro avviso è da scartare dato che l’intervento riguarderebbe il canale al confine con la riserva e comunque siamo certi che si tengono presenti le esigenze
dei cittadini che quotidianamente interagiscono con questo patrimonio naturalistico.
Ricordiamo inoltre che lo stesso canale necessita di continua manutenzione soprattutto nella stagione estiva, quando la crescita delle erbacce diventa più intensa.
Come neonata Associazione Sentina chiediamo un intervento tempestivo dell’amministrazione comunale affinché venga fermata la proliferazione delle zanzare che in questi giorni è a livelli allarmanti.
Cogliamo l’occasione per comunicare che l’Associazione Sentina ha aperto le iscrizioni e ha distribuito in tutti gli esercizi commerciali della zona i moduli per iscriversi. Per essere soci non è importante essere residente in zona Sentina ma è indispensabile riconoscersi nell’articolo due dello statuto dove si dice: Lo scopo principale dell?associazione è di rendere la Sentina un luogo migliore, per le donne e gli uomini, i bambini e gli
anziani, che vogliono trascorrere un momento di serenità e spensieratezza tra il profumo dei fiori, il volo degli uccelli e il dolce brusio del mare.
Tale scopo sarà raggiunto attraverso l’attività di supervisione e monitoraggio di enti terzi, volti alla tutela della zona di interesse naturalistico, non precludendo altresì attività di promozione e sviluppo anche nell’area non interessata dalla stessa. Si prevedono inoltre iniziative di carattere culturale e ricreativo finalizzate alla diffusione di materiale informativo e alla valorizzazione della zona. E’ possibile dare l’adesione anche on-line all’indirizzo xoomer.virgilio.it/sentina o inviando una e-mail a ssociazione.sentina@tiscali.it
*Associazione Sentina

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 544 volte, 1 oggi)