SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Da lunedì 9 maggio, e fino al 23 maggio, il sottopassaggio ferroviario di via del Mare a Porto d’Ascoli rimarrà chiuso al traffico per consentire l’esecuzione di lavori necessari ad eliminare le infiltrazioni d’acqua che da molto tempo creano non pochi disagi alla circolazione.
Pertanto il dirigente di Polizia Municipale ha firmato un’ordinanza che regola la viabilità nella zona durante l’esecuzione dei lavori. Chi percorre via del mare proveniente da est dovrà obbligatoriamente svoltare a sinistra in via del Cacciatore. Chi viene da ovest dovrà svoltare in via Toti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 765 volte, 1 oggi)