SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ stato bandito un concorso pubblico per esami per la copertura di un posto a tempo pieno e indeterminato di funzionario amministrativo (categoria D3). Per partecipare al concorso, oltre ai normali requisiti per l’impiego nella pubblica amministrazione, occorre avere la laurea quadriennale del vecchio ordinamento in giurisprudenza o equipollente mentre coloro che hanno studiato in vigenza del nuovo ordinamento, debbono possedere il diploma di laurea appartenente alle classi n. 2 “Scienza dei servizi giuridici?, n. 19 “Scienza dell’amministrazione? e n. 31 “Scienze giuridiche?: O ancora è possibile partecipare con i diplomi di laurea specialistica del nuovo ordinamento appartenenti alle classi 22/s “Giurisprudenza? e 71/s “Scienze delle pubbliche amministrazioni?.
Gli esami consisteranno in due prove scritte e un orale. Il primo scritto sarà un tema di diritto amministrativo,, il secondo consisterà nella risoluzione di un caso e nella redazione del relativo o relativi provvedimenti amministrativi inerenti affari di competenza dei servizi sociali.
L’orale consisterà in un colloquio sulle materie oggetto degli scritti, sull’accertamento della conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della conoscenza della lingua inglese. Le domande dovranno essere presentate al Protocollo del Comune entro il 30 maggio.
Per ogni informazione e per ritirare bandi e modelli di domanda rivolgersi al Servizio Gestione del Personale (tel. 0735 – 794509 / 794513), all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (tel. 0735 – 794405 / 794430) o all’ Informagiovani – Via Romagna, 6 (tel. e fax 0735 – 781689). Bando e fac-simile di domanda sono disponibili anche sul sito del Comune www.comune.san-benedetto-del-tronto.ap.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 693 volte, 1 oggi)