GROTTAMMARE – Una piccola delegazione grottammarese ha presenziato giovedì pomeriggio alla consacrazione del vincitore della quarta edizione del Premio Roberto Villirillo-Buone pratiche nei servizi di pubblica utilità, istituito da CittadinanzAttiva.
Il sindaco Luigi Merli, infatti, è stato invitato alla cerimonia svoltasi al Teatro Flaiano di Roma, per portare la testimonianza concreta che il processo della democrazia partecipativa grottammarese sta procedendo con soddisfazione nella realizzazione di altri vari obiettivi: dal bilancio partecipativo ai tavoli concertativi con i quartieri, alle assemblee pubbliche tematiche. Con lui, il dott. Pierpaolo Fanesi, l’esperto in democrazia partecipativa, delegato dal primo cittadino a rappresentarlo durante lo spoglio dei progetti e l’individuazione del migliore tra gli oltre 150 pervenuti alla segreteria del movimento.
Come si ricorderà, nei mesi scorsi, il comune di Grottammare, già vincitore della terza edizione del Premio, assegnata alla città in virtù della sperimentazione sul bilancio partecipativo, era stato invitato a far parte della giuria selezionatrice della quarta edizione. La presenza di Grottammare è stata salutata con entusiasmo dal pubblico del Flaiano, confermando che l’attenzione sulla pratica del bilancio partecipativo grottammarese è al centro dell’interesse nazionale.
All’iniziativa, erano presenti i vertici e numerosi esponenti di CittadinanzAttiva e rappresentanti di vari enti locali, associazioni e comitati spontanei di cittadini impegnati nella promozione della dimensione civica e per il miglioramento dei rapporti tra i cittadini, pubbliche amministrazioni e servizi di pubblica utilità. Quest’anno, il Premio è andato al progetto “Regalati il verde: comprati il Macrico? promosso dal comitato Macrico Verde di Caserta con l’obiettivo di salvare dalla cementificazione circa 350.000 mq di un’area in pieno centro, proponendo ai cittadini l’acquisto di 1mq di spazio a 50 euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 902 volte, 1 oggi)