Venerdì, 6 maggio 2005
Auditorium c/o Municipio di San Benedetto del Tronto (AP-Marche)
TAVOLE ROTONDE: MODERA GIUDITTA CASTELLI
Sociologa – giornalista
Ore 10-12
“La biblioteca scolastica come centro di formazione e autoformazione? – Referenti docenti, studenti, bibliotecari
Ore 10,00 Registrazione dei partecipanti. Coordina Gilda Luzzi
Ore 10,15 Saluti delle Autorità
DIBATTITO – Indicatori: 1. Biblioteca scolastica come aula didattica per la formazione e l’autoformazione; 2. Biblioteca scolastica e territorio: la rete e i servizi; 3. Dove sta andando la Biblioteca scolastica: i docenti bibliotecari ex 113e il CONBS. Documento.
SEZIONE IN AGGIORNAMENTO:
Interventi: “Biblioteche scolastiche: informazione su progetti e accordi di rete?
Vincenzo Prediletto, docente fuori ruolo – bibliotecario, IPSSARCT “Panzini?22, Senigallia
Ore 12 – Pausa pranzo
Ore 17 – 19 ATTIVITA’ IN BIBLIOTECA
INCONTRO CON L’AUTORE
Il delitto di Cogne nel romanzo di Franco Pulcini “Gli zoccoli della merla?
a cura di Emiliano Corradetti e Albert Corradetti
Origine del desiderio di raccontare e di raccontarsi
Edmondo Coccia, Scrittore, Presidente del CIAS-Centro Internazionale Amici della Scuola , Club UNESCO – Roma
Come i media condizionano il pensiero e il linguaggio degli italiani
Alessandra Caponi e Maurizia Corradetti, ANS – Associazione Nazionale Sociologi
La scena del crimine nel contesto sociale
Francesco Ceneri, criminologo sociale, esperto in criminologia e criminalistica, investigatore privato e di difesa personale?
ORIENTAMENTO POST – DIPLOMA “ L’investigazione nel mercato del lavoro “
DIBATTITO APERTO
con la partecipazione di: aderenti CONBS – Coordinamento nazionale bibliotecari scolastici; ANS – Associazione Nazionale Sociologi; Giornalisti; Giuristi e Responsabili delle politiche culturali giovanili ed enti locali e associazioni.
Al personale della scuola è riconosciuto l’esonero per convegni in quanto autorizzato dal MIUR (D.M. del 31/08/2004 – Seconda fase Corso di aggiornamento “Lotta alla dispersione scolastica e al disagio giovanile: partner, progetti e risorse della formazione?.
Per l’iscrizione compilare il Modulo on line sul sito o richiederlo via mail o fax. E’ importante che gli interessati diano l’adesione, ed eventuale richiesta di intervento sul tema che non potrà superare i cinque minuti, entro il 2 maggio via FAX o MAIL. L’ordine cronologico di adesione determina la possibilità di intervento. Nel sito si possono trovare Info Helios onlus: c/o sede operativa: V.lo Ombrone, 14 (Palazzo Schiavi) – 63037 San Benedetto del Tronto 0735.659749 – UFFICIO STAMPA E RELAZIONI CON IL PUBBLICO: Elisabetta Angelini, Albert Corradetti: 339.6322994.
e-mail: redhelios@libero.it – sito: http://xoomer.virgilio.it/heliosonline/

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 697 volte, 1 oggi)