SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Al termine del bel pomeriggi del ‘Riviera’ siamo andati a tastare gli umori della gente di fede rossoblù che dietro la tribuna dell’impianto marchigiano si attarda a prendere la via del ritorno a casa.
Livio Righetti, presidente del Centro Coordinamento Club, è visibilmente soddisfatto: “I play off sono ormai assicurati. Oggi mi aspettavo il successo dei nostri, visto l’entusiasmo di tutto l’ambiente. Spero adesso che dopo questa importante vittoria anche i sambenedettesi più riottosi vengano allo stadio, solo uno stolto potrebbe non capire che siamo in lotta per la B. Merito della grande tifoseria della curva Nord, loro ci sono sempre, della grande società e della grande squadra. Grazie di cuore a tutti loro?.
Leggermente più cauto Nicola Virgili, che dice: “Speriamo bene per i play off, per scaramanzia non mi voglio sbilanciare. E’ chiaro comunque che al momento abbiamo buone possibilità di centrare questo importante obiettivo, anche perché da qui alla fine ci sono molti scontri diretti tra le altre pretendenti e noi abbiamo un calendario non certo impossibile. Troppo pochi gli spettatori? Non so, non capisco perché molta gente non viene. Forse gli iniziali propositi della società hanno scoraggiato molte persone che ancora non credono alla possibilità che questa squadra possa giocarsi gli spareggi per la serie B?.
Le dichiarazioni di Gabriele Stefani hanno un che di misterioso. “La Samb non ha rischiato nulla, loro hanno fatto un solo tiro in porta. Ho la sensazione finale che ‘mi viene dal profondo del mare’, ma preferisco tenerla per me. In ogni caso inutile fare commenti sui play off, dobbiamo giocare due partite fuori ed un in casa, è tutta da giocare?.
Va al nocciolo della questione il tifoso Saraconi Giampiero: “Per la B penso sia molto difficile, visto che c’è una grande piazza come il Napoli, mentre credo che a questo punto i play off siano alla portata. Dipende da Leon, la Samb è Leon-dipendente: se gira lui tutto ok , altrimenti sono dolori. A tal proposito correi stigmatizzare i fischi che gli piovono addosso da parte della tribuna. E’ vero che tiene troppo palla, ma sarebbe il caso di lasciarlo fare visti i risultati?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 724 volte, 1 oggi)