MONTEPRANDONE – Il settore tutela ambientale della Provincia di Ascoli Piceno invita a diffidare di quanti, spacciandosi per tecnici verificatori dello stato degli impianti termici, approfittano per entrare nelle abitazioni dei cittadini.
L’Amministrazione Comunale di Monteprandone, da parte sua, precisa che i verificatori di impianti termici inviati sul territorio dallo stesso ente sono muniti di tesserino di riconoscimento e la verifica all’impianto termico domestico è anticipata da lettera di avviso dove si riportano l’ora, il giorno e il nome del tecnico incaricato che effettuerà la verifica.
Costoro sono i verificatori autorizzati dall’ente provincia, gli altri, ovviamente, non lo sono, quindi occorre prestare molta attenzione attenzione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.242 volte, 1 oggi)