Alle 18:50 il nuovo Papa, il Cardinale bavarese Joseph Ratzinger, nominato tale alla quarta votazione del Conclave dei Cardinali, si è affacciato al balcone della Basilica di San Pietro per salutare l’enorme folla che si è radunata in Piazza San Pietro. Ratzinger prenderà il nome di Papa Benedetto XVI°. Le sue prime parole sono state le seguenti:
“Cari fratelli e sorelle, dopo il grande Papa Giovanni Paolo II°, i signori cardinali hanno eletto un semplice umile lavoratore nella via del Signore. Mi consola che il Signore sa lavorare con strumenti insufficienti e soprattutto mi affido alle vostre preghiere. Nella gioia del Signore Risorto, fiducioso del suo aiuto permanente andiamo avanti, il Signore ci aiuterà con l’aiuto della sua Santissima Madre che sta dalla nostra parte.
La Piazza San Pietro, che era affollata fin da quando alle 17:50 una fumata bianca aveva avvertito dell’elezione del nuovo Papa, Benedetto XVI°, ha interrotto un paio di volte le parole del nuovo Papa con degli applausi. Joseph Ratzinger, apparso visibilmente emozionato, è comunque stato sobrio nelle parole e nella successiva benedizione urbi et orbi. Da Piazza San Pietro è salito alto anche il coro di acclamazione “Benedetto! Benedetto!”, ritmato sul genere degli stadi da calcio, come era d’abitudine con il nome di Giovanni Paolo II.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 835 volte, 1 oggi)