SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si chiama Marco Di Gaetano il giovane ciclista che si è aggiudicato il 12° Trofeo Riviera delle Palme con arrivo in volata, prevista sul viale Buozzi.
Di Gaetano gareggia per la società ciclistica Ponzio Notaresco, società che si è aggiudicata l’11° Memorial Vincenzo Tondi, trofeo, quest’ultimo, offerto dalla Banca di Credito Cooperativo Truentina di Acquaviva Picena. Nel giorno in cui il suo corregionale Danilo Di Luca si è imposto da campione, e sempre in volata, nella classica olandese Amstel Gold Race, Di Gaetano può dire di aver aperto, a San Benedetto, una domenica che sarà ricordata nel ciclismo abruzzese.
La gara è cominciata alle 10:15, con la partenza di 87 corridori su 93 iscritti, provenienti dalla categoria Allievi delle migliori società ciclistiche marchigiane e abruzzesi. Degli 87 partiti sono giunti all’arrio in 53, percorrendo i 50,4 chilometri previsti in 1h:15m, alla media notevole di 40,320 km/h.
Durante la corsa il gruppo è rimasto pressoché compatto, tranne qualche tentativo di fuga subito rientrato: si giungeva così sul traguardo dove Di Gaetano faceva valere le sue doti di velocista, vincendo la volata per distacco, e distanziano sulla linea d’arrivo Vincenzo Di Matteo della S.S. Tronto D’Ascenzo e Marco Belletti, del Club Corridonia.
Notevole la presenza del pubblico, grazie anche alle condizioni meteo abbastanza clementi nella mattinata: il percorso si snodava infatti interamente sul lungomare sambenedettese.
Graditissima la partecipazione del vice Presidente Nazionale Federazione Ciclistica Lino Secchi che ha seguito tutta la gara sino al termine della manifestazione.
La premiazione effettuata all’ interno dello chalet “Da Luigi? messo a disposizione sin dalla mattina dai fratelli Giudici, in una cornice con sapore di estate ha visto premiare 15 allievi e due società da Lino Secchi, dall’ Assessore allo sport Pierluigi Tassotti e dal consigliere regionale federazione Ciclistica italiana Antonio Chiappini. Complimenti da parte di tutti per l’organizzazione della manifestazione da parte della società sambenedettese G.S. Pedale Rossoblù.
Di seguito proponiamo l’ordine d’arrivo:
1 DI GAETANO MARCO S. C. Ponzio Notaresco
2 DI MATTEO VINCENZO S.S. Tronto D’Ascenzo Bike
3 BELLETTI MARCO Club Corridonia
4 CHIAVAROLI CRISTIAN Polisportiva Pennese
5 PULCINI MIRKO S. C. Villa S. Antonio
6 DI BUO’ MIRKO C.A.S. Riviera delle Palme
7 FELICETTI FABIO C.A.S. Riviera delle Palme
8 PEZZOLI PAOLO S. C. Pedale Chiaravallese
9 BOFFA ANDREA S. C. Ponzio Notaresco
10 FUSELLA LUCA S. S. NO-CE
11 Censori Davide S.S. TRONTO D’ASCENZO BIKE
12° Marangoni Diego A.C. RECANATI
13° Tonelli Giovanni G.S. PIANELLO CICLI CONGOLANI
14° Laurenzi Daniele S.S. TRONTO D’ASCENZO BIKE
15° Stacchiotti Alessio S.C. RINASCITA
Nei due traguardi volanti si sono imposti: Fabio Felicetti della C.A.S. Riviera delle Palme e Alessio Stefanucci della Polisportiva Pennese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.629 volte, 1 oggi)