GROTTAMMARE – Ancora musica d’autore alla Sala Kursaal: domenica alle 21:30 sarà infatti nuovamente di scena il cantautore italiano Pinomarino, nell’ambito della rassegna “Harbì – Musica d’autore?.
Pinomarino ha iniziato la sua attività artistica agli inizi degli anni Novanta, facendosi notare presso il FolkStudio, inizialmente come solista e quindi in trio con Stefano Rossi Crespi e Danila Massimi, con i quali aveva formato il gruppo PiSteDaPi con il quale si era aggiudicato, nel 1995, il prestigioso Premio Città di Recanati (da quest’anno Musicultura).
Pinomarino ha poi proseguito la sua attività con numerosi concerti dal vivo, sia come solista sia assieme ad altri musicisti. In particolare si segnala il suo tentativo di unire le frequenze della musica pop alternative anni Novanta (Radiohead, Portishead) con i suoni più classici della musica cantautoriale italiana (Ivano Fossati, Fabrizio De Andrè).
Arriva così all’anno 2000 con la pubblicazione del suo primo disco, Dispari, che fu salutato dalla rivista musicale italiana come “un esordio come non se ne vedevano da anni?. Con questo lavoro ha vinto avuto altri prestigiosi riconoscimenti come il Premio Ciampi Città di Livorno e il Premio “La nuova canzone d’autore? assegnato dalla rivista “L’isola che non c’era?.
Nel 2003 è stato pubblicato il suo secondo album, “Non bastano i fiori?, che la rivista “Il Mucchio Selvaggio? ha giudicato tra i quindici migliori dischi dell’anno. Da questo lavoro è stato estratto il singolo “Ciao, ciao, buonafortuna?, che fa parte della colonna sonora del film “Caterina va in città? di Paolo Virzì.
L’ingresso per la serata costa 5 euro, per eventuali informazioni e prenotazioni rivolgersi all’Ufficio Cultura al numero telefonico 0735.7392338.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 851 volte, 1 oggi)