SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Continua a vincere il gioiellino del pattinaggio sambenedettese, Romolo Bugari. L’ultima affermazione di Bugari è avvenuta nella manifestazione internazionale Trophée des trois pistes che si è recentemente svolta in Francia e a visto in misto alcuni tra i migliori pattinatori al mondo: statunitensi, portoghesi, neozelandesi, tedeschi, austriaci, colombiani, canadesi, spagnoli e naturalmente francesi.
Romolo Bulgari, che milita nella società Pattinatori Sambenedettesi, al termine delle tre giornate di gare è riuscito a salire sul gradino più alto del podio della categoria allievi precedendo Antonio Raponi dello Skating Latina e l’americano Chad Horme.
Positiva anche la prestazione dell’altro atleta della Pattinatori Sambenedettesi Mauro Menduni. Un risultato senza dubbio molto positivo che lascia ben sperare per i prossimi impegni dell’atleta sambenedettese che in questa stagione agonistica dovrà affrontare competizioni sia in Italia che all’estero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.465 volte, 1 oggi)