ASCOLI PICENO – Il Centobuchi nel recupero della 29°giornata, disputata oggi, ha subito una pesante battuta d’arresto nella trasferta di Ascoli, contro la già retrocessa JVRS, che pur schierando molti ragazzi della formazione juniores, ha prevalso per 2-0, lasciando nei ragazzi di mister Marocchi, un grande rammarico per l’occasione sprecata, di poter, così entrare in zona playoff.
I padroni di casa, con una bella partenza, hanno sorpreso i biancazzurri ospiti, e dopo alcune occasioni sprecate, sono passati in vantaggio.
I ragazzi di mister Marocchi, hanno cercato di reagire, ma i loro attacch iverso la porta ascolana, sono risultati sterili, e anzi in un’azione di contropiede in pieno recupero, al 94°, la JVRS ha raddoppiato, chiudendo definitivamente, il match.
Ora il Centobuchi è atteso domenica pomeriggio, ad un vero e proprio spareggio per un posto nei playoff, tra le mura amiche, contro la B.Nazzaro, quinta in classifica, con 2 punti in più dei biancoazzurri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.095 volte, 1 oggi)