SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Samb tutto ok. Nella giornata di ieri i soci proprietari della Sambenedettese Calcio hanno sottoscritto l’aumento del capitale sociale per euro 339.429, in base alle quote possedute (10% Umberto Mastellarini, 90% la società fiduciaria rispondente al nome di Bathford Limited).
Nei giorni scorsi si era anche parlato di un possibile ingresso in società di semplici tifosi, tramite iil metodo dell’azionariato popolare. Alla giornata di ieri non è stato possibile concretizzare nulla, ma attualmente alcuni membri del Consiglio di Amministrazione (precisamente Carmine Chiodi, tra l’altro Assessore a Cupra Marittima), stanno tentando di accumulare una dotazione di centomila euro. Nel caso questa operazione riuscisse nel giro di una ventina di giorni, allora si verificherebbe un trasferimento delle quote verso questo nuovo gruppo.
Riguardo l’ingresso in società dell’imprenditore abruzzese Lino D’Eugenio, questo è da escludere al momento: ogni eventuale nuova operazione è infatti rimandata alla fine di questo campionato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 696 volte, 1 oggi)