ACQUAVIVA PICENA – Continuano gli scambi culturali ed economici sotto il segno della “Bandiera Arancione? (marchio turistico-ambientale rilasciato dal Touring Club Italiano). L’Assessore al Turismo di Acquaviva Picena, Andrea Infriccioli, si è infatti recato in visita presso il Comune di Soave (Verona), anch’esso insignito della Bandiera Arancione. In particolare Infriccioli è stato accompagnato dal Vice Sindaco, dott. Lino Gambaretto, presso gli immobili storici di Soave e la bellissima Cantina Sociale.
Durante gli incontri è emersa la possibilità di instaurare uno stretto rapporto tra i due comuni, incentrato magari in scambi culturali e gite, in modo da agevolare un tipo di turismo che, nel segno dello spirito della Bandiera Arancione, possa agevolare la conoscenza di luoghi estranei al cosiddetto “turismo di massa?.
L’Assessore Infriccioli, alla fine della visita, ha ringraziato il Vice Sindaco Dott. Gambaretto e tutta l’Amministrazione Comunale di Soave per la graditissima ospitalità, contraccambiando l’invito ad Acquaviva Picena che, a detta del Vice Sindaco, avverrà quanto prima.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.186 volte, 1 oggi)