ASCOLI PICENO – Una scossa sismica è stata avvertita dalla popolazione nelle province di Macerata e Ascoli Piceno. Il terremoto e’ stato registrato alle ore 02:31 con una magnitudo di 3,6. Lo rende noto il Dipartimento della Protezione Civile. L’epicentro e’ stato localizzato tra i comuni di San Ginesio, Gualdo, Sant’Angelo in Pontano, Ripe San Ginesio, Sarnano, Penna San Giovanni, Cessapalombo, Campo Rotondo di Fiascone, Colmurano e Falerone. Non risultano danni a persone o cose.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.275 volte, 1 oggi)